In questo appalto Tirrenica Mobilità, oltre a prestare attività operativa ha svolto una significativa azione di collaborazione nello sviluppo delle nuove tecnologie in tutte le sue applicazioni. L’azione di affiancamento nello sviluppo ed innovazione ha interessato più campi di intervento: la sosta su strada, la sosta nei parcheggi in struttura, la sosta nel parcheggio bus di via Pietrasantina ed infine, per tutta la durata della fase di implementazione, la gestione del front-office. Il nostro personale addetto all’innovazione ha fattivamente collaborato alla ideazione e messa a punto di tutti i progetti telematici gestionali che hanno interessato le attività sopra elencate. Egli, in alcuni casi, è stato l’elemento cardine nel fornire alla Software House della PISAMO gli input necessari per lo studio e lo sviluppo dei sistemi oggi in essere che, tra l’altro, hanno avuto riconoscimenti e premi in ambito nazionale.

Attualmente la commessa PISAMO, oggetto della presente gara occupa 63 lavoratori per tutte le funzioni previste dall’appalto oltre ad alcune unità aggiuntive per le gestioni estive delle Marine.

  • DURATA APPALTO: 6 ANNI
  • VALORE COMMESSA: € 12.000.000,00

Per informazioni riguardanti le tariffe e la localizzazione dei parcheggi rimandiamo al sito della Pisamo

Tirrenica Mobilità ha acquisito le capacità necessarie per rendersi autonoma anche nella gestione della segnaletica stradale. Nel corso del tempo la semplice attività di ripristino degli stalli di parcheggio è stata sostituita da una iniziativa progettuale che consente adesso di mettere a norma gli interi tratti di strada sui quali interviene. Oltre la sistemazione degli stalli a pagamento l’attività di Tirrenica Mobilità riguarda la segnaletica nel suo complesso: stalli riservati o destinati alle varie categorie di veicoli, controllo passi carrabili, segnaletica verticale e quanto altro necessario per il corretto funzionamento del transito e della sosta.

Anche per l’attività della segnaletica orizzontale e verticale, la Tirrenica Mobilità ha ottenuto la certificazione di conformità al Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro – standard BS OHSAS 18001:2007 Settore EA: 31-28.
Nel corso del 2014, tramite i propri ausiliari del traffico, ha provveduto al rilievo cartografico della segnaletica insistente nelle varie zone di parcheggio, trasmettendo alla stazione appaltante i dati relativi alla disposizione ed al numero degli stalli (a pagamento, liberi, riservati) e della segnaletica orizzontale in generale. Per ogni strada è stata indicata l’ubicazione dei parcometri. Tutti i rilevi sono stati ricondotti alla loro rappresentazione grafica e la cartografia è stata consegnata alla PISAMO, mettendo a disposizione dell’Amministrazione Comunale uno strumento fino ad allora inesistente.
Oltre al controllo delle soste svolto con gli ausiliari del traffico nei parcheggi istituiti nel territorio comunale, Tirrenica Mobilità ha la gestione operativa dei parcheggi in struttura in Via Carlo Cammeo, in Viale delle Cascine e via Piave. Il contratto prevede inoltre la gestione stagionale delle aree di sosta sul litorale pisano e a Marina di Vecchiano.

Nel corso degli anni Tirrenica Mobilità ha messo a disposizione della PISAMO mezzi e risorse per contribuire alla soluzione di situazioni di emergenza che sono determinate per svariate ragioni. Si è quindi occupata del rilascio delle autorizzazioni per le nuove zone in Pisa Sud, della consegna di tutte le autorizzazioni al momento della migrazione dal supporto cartaceo al tag RFID, del volantinaggio per le informazioni all’utenza, esteso a zone specifiche o nell’intero ambito del territorio comunale.
Al momento della loro istituzione e per diverso tempo a seguire (fino al posizionamento dei varchi elettronici) nostri ausiliari affiancarono gli agenti della Polizia Municipale per il controllo degli accessi nelle ZTL serali dei Lungarni.

Da circa un anno, in affiancamento ad agenti della Polizia Municipale, propri ausiliari effettuano il controllo della autorizzazioni all’interno delle ZTL, attraverso l’uso di smartphone e di reader RFID portatile. L’attività è stata pianificata di concerto con i responsabili della PISAMO e dell’Ufficio Varchi Telematici della Polizia Municipale: il servizio ha consentito di risolvere situazioni annose di abuso perpetuate all’interno delle ZTL.
L’elevato numero di sanzioni comminate nel corso dei controlli ha ridotto drasticamente le infrazioni, a tutto vantaggio degli utenti autorizzati alla sosta e della vivibilità generale della zona.
L’affiancamento alla Polizia Municipale è attività che svolgiamo con una certa continuità e tradizionalmente in occasione di determinati eventi: Pisa Marathon, chiusura dei Lungarni per la festa del Santo Patrono sono appuntamenti fissi che si protraggono da diversi anni.